TikTok è una piattaforma di social media, uno strumento utile per avvicinare nuovi utenti al tuo marchio e ai tuoi prodotti. Come funziona?

TIKTOK PER L'AZIENDA

TikTok nasce nel 2016 ed è a oggi uno dei più grandi social media al mondo.

A gennaio 2022, in Italia si sono registrati circa 9 milioni di utenti, e fra questi, 2,7 milioni sono attivi mensilmente. Inoltre è la piattaforma di social media con la media di tempo speso più alta in assoluto: 52 minuti al giorno.

La piattaforma offre diverse possibilità:

  • intrattenimento per gli utenti,
  • canale di marketing per le aziende.

 

Infatti, l’audience principale è la Generazione Z, circa il 66% degli utenti su TikTok ha meno di 29 anni e costituisce un gruppo target interessante per molti negozi online.

Il punto di forza di TikTok è che permette di sfruttare la creatività degli utenti per aumentare la visibilità dei brand e l’engagement.

Come anticipato si tratta di una piattaforma di social media, dedicata però alla creazione e alla condivisione di brevi video musicali.

L’app, precedentemente conosciuta come musical.ly, viene usata dagli utenti che desiderano esprimersi artisticamente. Ed è qui che risiede la chiave del successo di TikTok: la piattaforma offre la possibilità di creare contenuti autentici e divertenti.

Rispetto ad altre piattaforme di social network, TikTok si distingue perché è l’unica che si concentra esclusivamente sui contenuti video.

TIKTOK PER L'AZIENDA

TikTok offre anche formati pubblicitari. Ciò ti consente di raggiungere i tuoi potenziali clienti attraverso il targeting specifico per il tuo pubblico.

1. Pubblicità nativa

Il Native advertising, o pubblicità nativa, è una forma di annuncio pubblicitario specificatamente rivolta a generare interesse negli utenti.

Questi annunci video possono variare da 5 a 15 secondi, appaiono in modalità a schermo intero (9:16) e con un audio. Se il tuo obiettivo è quello di aumentare la consapevolezza e le prestazioni, questo è il formato migliore.

È possibile inserire un pulsante di chiamata ad azione (CTA), che può portare gli utenti a una landing page, a una pagina di download, o inviarli a una pagina di sfida hashtag.

Inoltre, altri utenti possono condividere l’annuncio su altre piattaforme di social media e quindi è possibile attirare maggiormente l’attenzione sul proprio annuncio.

2. Annunci per le sfide

Le aziende possono avviare una tramite gli annunci a pagamento. Tramite gli annunci, un’azienda può scegliere un hashtag che verrà visualizzato dagli utenti all’interno della pagina “Scopri”.

In questo modo le aziende possono aumentare la loro visibilità e il coinvolgimento dei clienti.

3. Annunci di acquisizione del marchio

Gli annunci di acquisizione del marchio sono un formato molto esclusivo. L’annuncio appare direttamente quando gli utenti aprono l’applicazione. Può trattarsi di una foto o una GIF che rimane sullo schermo per tre o cinque secondi.

Questo formato di annuncio attira sicuramente molta attenzione, e rappresenta un formato ideale per chi vuole aumentare la notorietà e la portata del proprio marchio.

4. Filtri e lenti con marchio

Questo formato pubblicitario offre l’uso di oggetti 3D, filtri per il viso e altro ancora. Quando gli utenti creano video sulla piattaforma, possono scegliere tra diverse lenti che aiutano a rendere il loro contenuto più attraente.

TikTok offre agli inserzionisti la possibilità di creare le proprie lenti di marca con un team creativo.

5. Influencer

Gli influencer sono diventati un elemento importante di TikTok e hanno ottenuto una grande quantità di followers e notorietà. Ognuno ha il proprio stile personale e crea contenuti interattivi che incoraggiano un gran numero di utenti a interagire con i loro contenuti.

Fonte: https://business.trustedshops.it/blog/

E’ oramai nota a tutti i reparti direzionali l’importanza di avere un team che lavora in armonia, senza rivalità e contrasti.

Il potere e la forza derivanti dal lavorare all’interno di un team coeso ed unito, con collaborazione e condivisione come valori guida, è infatti consolidato. Per questo l’investimento sul team building è indispensabile. 

Ma cosa si può fare ora, durante questa emergenza sanitaria globale, per mantenere unita la propria squadra?
Come si può cercare di non perdere quella collaborazione e quella confidenza avendo i propri dipendenti “a distanza”?

Ecco alcune idee low cost per sfruttare questo spazio temporale e mantenere sano il proprio gruppo, aspetto importante anche in vista del prossimo rientro in azienda.

HOUSEPARTY APP

L’applicazione del momento che spopola per la sua simpatia. Ci si registra, si invitano i propri amici/colleghi e inizia il divertimento. Non è solo uno strumento per effettuare videochiamate in diretta ma si creano delle vere e proprie stanze virtuali, in questo caso degli uffici, e si iniziano gli incontri. Si può chiaccherare, chattare, scambiarsi emoticon e giocare insieme ma l’aspetto più entusiasmante è che si può entrare e uscire da una stanza all’altra. Ci si può unire quindi in qualsiasi momento all’ufficio dei colleghi desiderati.

Molto semplice e divertente, rappresenta un ottimo modo per rimanere in contatto e se si lavora in modalità smart, ci può anche ritagliare un momento ludico tra colleghi.

TIK TOK CHALLENGE

Tik tok è il nuovo socialnetwork di tendenza che permette di creare video musicali amatoriali. Si creano simpaticissimi video clip di 60 secondi e si modificano nel modo più bizzarro e speciale. Una sorta di karaoke del ventunesimo secolo alla portata di tutti.

Di fronte a questa lontananza fisica si potrà mantenere vivo l’entusiasmo del proprio team lanciando una challenge a tema, che darà la possibilità a tutti di sbizzarrirsi con la propria fantasia.

Perchè non uscire dai canoni tipici del serio ambiente lavorativo e scatenare il proprio lato divertente, sdoganando l’imbarazzo e dando libero sfogo alle risate? Un’esperienza da provare!!

TORNEI ONLINE

E’ risaputo che Internet è pieno zeppo di giochi interattivi completamente online. Dalle carte agli scacchi, fino ai giochi sportivi o di guerra. E quale momento migliore di questo per creare un torneo online? Sicuramente sarà difficile trovare il gioco che piace a tutti ma si potranno creare dei gruppi divisi per preferenze di gioco. Stimoliamo la competizione e, perchè no, teniamo in allenamento la nostra mente.

COTTO E MANGIATO, INSIEME!

In questo momento storico le nostre cucine si stanno inevitabilmente popolando, sfornando nuove ricette ed esperimenti. Allora perchè non condividere un’esperienza culinaria on air? Si potranno coordinare dei meeting insoliti (usando applicazioni come zoom) ove, una volta scelta la ricetta, si cucinerà insieme imparando, sperimentando e perchè no, mangiando tutti insieme!

Buon divertimento!